“Beyond Art with Love”

World Tour Art Exhibition • SIMON MA

 presso La Pelanda, MACRO Testaccio, Roma

Organizzato da MART

Curatore: Achille Bonito Oliva

Coordinatore: Paolo De Grandis 

 

 

L“amore incondizionato” può essere considerato uno stato d'animo che esiste solo all'interno di uno spazio spirituale. Si tratta di un tipo di amore che trascende da tutti i sensi; è un amore che risiede nella vostra vita ed anima. È una sensazione che non è visibile, né tangibile. Il “grande amore” può esistere solo nel pensiero individuale come astrazione. Noi speriamo di poter usufruire del linguaggio dell'arte per esprimere questo sentimento di “grande amore incondizionato” attraverso gli elementi 'cielo, acqua, terra e benevolenza'.

L'autore russo Leo Nikolayevich Tolstoj disse che "L'arte è uno specchio della vita, l'origine dell'arte è quello di trasmettere la sensazione di necessità” mentre il critico d’arte americano Leo Steinberg affermo’ che "l'essenza dell'arte contemporanea è l'espressione dello stress, dell’ansia e della tensione del mondo, poiche’ si presume che l’arte sia uno specchio della vita".

“Il mondo si trova eternamente in uno stato torbido e caotico. Vorrei essere in grado di utilizzare la verità nell'arte per mostrarlo a tutti, sperando che trovino la loro anima nell’Elisio. “

-Simon Ma

L’arte, in particolare l'arte contemporanea, non aderisce all'idea di dover creare necessariamente un’opera che trasmetta gioia e felicita’ ma, al contrario, e’ spesso utilizzata per sfogare le emozioni negative diventando mezzo per commentare la societa’ od arma per accusarla. Per quanto negativo possa essere lo stato d’animo trasmesso dall’opera, questo ha il compito di provocare lo spettatore e di condurlo ad una visione piu’ benevola della vita, di diffondere energia più positiva per la natura, la vita e la società; per dare a tutti la possibilita’ di diventare persone migliori e cambiare gli atteggiamenti sociali.

Un detto Buddhista recita: "Calma della mente e chiarezza del cuore sono la fonte dell'amore. In 3000 mondi, entro 9 giorni, se almeno un cuore e’ puro, ovunque sara’ la Terra Pura ".

Molti artisti traggono la propria ispirazione dalla natura e non fa eccezione uno degli aspetti più elementari della natura umana, ossia l'amore sincero. Quando si abbraccia un cuore puro e una mente calma, ci si puo’ purificare e liberare di tutte le emozioni negative ed i legami terreni; si e’ in grado di vedere le cose dall’esterno e di fondersi con l'ambiente circostante trasformando l’ “Io” in “Noi”, riuscendo quindi ad allargare il nostro campo visivo ed avere piu’ cura delle persone intorno a noi, della natura e della societa’. L’idea che ha ispirato la scultura “Benevolent Horse” riassume il rapporto tra uomo e animale, l'amore, la lealtà e l'amicizia che li lega. Nella serie di opere “Dancing Water Drops” invece, l’elemento da cui l’autore prende ispirazione e’ l’acqua, che alimenta la terra e tutti coloro che la abitano. Il diffuso uso dei metalli e delle lore proprieta’ riflettenti hanno lo scopo di rispecchiare il mondo e l’idea che la natura, gli esseri umani e la società dovrebbero rappresentare una sola unita’, il “grande amore” dell'universo. Ancora, l’opera “Melting Color” mostra la progressiva integrazione del colore nell’acqua, il flusso armonico di questi che danzano e la piacevole armonia che nasce dalle due soluzioni a rappresentanza del rapporto tra uomo e natura. Dal momento che il lavoro e’ ispirato dal cuore, l’amore fuoriesce dalle opera ed il senso dell'arte supera i confini del proprio regno.

Un'interpretazione del tema “amore” puo’ essere presentata attraverso gli elementi “cielo, acqua, terra e benevolenza” come sceglie l’artista crossover Simon Ma per approfondire la sua ricerca. La filosofia di “illimitata sperimentazione” e la fiducia nell’ “amore incondizionato” dell’artista riassume tutte le possibilita’ sconosciute della mente. Per Ma, il principio è l'amore. Elemento che completa l’amore e’ la benevolenza e Ma e’ capace di esprimere questi due ideali tramite l'acqua' e l’arte “crossover”. L’artista ritiene che l’acqua sia origine primaria dato che nutre tutte le persone e le creature viventi, con la propria capacità di amare. Egli crede inoltre che l'acqua sia un elemento caritatevole, in quanto avvantaggia tutte le cose senza lotta. Da ultimo, l'acqua è anche profondamente legata all'ideale “crossover” dell’artista, dato che l’elemento puo essere “incrocio” di diverse forme, in stato liquido, solido, gassoso, e nelle differenti forme in cui questo puo’ fondersi.

Il 24 giugno 2015 Simon Ma apre la nuova mostra “Xin Jing - Beyond Art with Love” presso gli spazi de “La Pelanda” a Marco Testaccio. Allo stesso modo, l’artista prendera’ parte ad Expo Milano con il tema “Nutrire il pianeta, Energia per la vita”. Nominato da Bloomberg TV come “artista cinese più famoso del ventunesimo secolo”, Ma ha partecipato alla 55 edizione della Biennale di Venezia, e’ stato nominato ambasciatore culturale delle Nazioni Unite ed ambasciatore della culturale sino-italiano.

Leitmotiv dell’esibizione e’ l’acqua completata dalle immagini di “cielo, terra e benevolenza”. Non ci sono parole per descrivere la bellezza del cielo, della terra, cosi’ come dell'acqua. Quando l'acqua è considerate come espressione naturale di purezza e bontà, è come se quelle essenze abbiano raggiunto tutti gli angoli della terra. La personale interpretazione dell’artista della sua arte “crossover” deriva da una fusione di influenze orientali ed occidentali, di materiali, forme e tecniche estremamente eterogenee. Ma utilizza le sue gocce d'acqua per evocare diverse concetti e idee tra cui l'acqua e l'amore, rendendo l’astratto tangibile. Le varie forme e stati in cui e’ ritratta l’acqua ci danno la possibilita’ di “vedere il mondo attraverso le gocce d'acqua” ed il concetto di “grande amore”. L'elemento acqua diventa un invito ad amare la natura e strumento per la diffusione di gioia e felicita’.

La mostra, evoluzione di “Ink • Brush • Heart” presentata alla 55 edizione de La Biennale di Venezia, è stata esibita a Pechino, Milano, Shanghai, Chengdu, Ningbo, Hangzhou, presso il Museo di Arte Contemporanea di Shanghai ed il 1844 Museo d'Arte Contemporanea di Ningbo. Le opere in mostra includono la serie “Dancing Water Drops”, dipinti, sculture ed alcune installazioni come i video art “Dance” e “Merge”. Per celebrare l’anniversario dei 45 anni di relazioni diplomatiche tra Cina ed Italia, l’artista crea inoltre una grande installazione caratterizzata da un lungo dipinto di 200 metri che unisce le due culture tramite l’acqua, ispirata alla antica Via della Seta, lungo la quale si sono sviluppati i primi scambi tra l'Oriente e l'Occidente. L’artista spera inoltre di poter trasmettere il senso di comunità e fratellanza tra i due paesi, così come l'enorme eredita’ storica e culturale condivisa.

Un'altra sperimentazione dell’artista crossover è quella di interpretare il concetto di amore in modo che l’ opera d'arte non sia solamente un oggetto fisico, ma rappresenti qualcosa di più. Ma vuole mostrare un amore universale; per l'arte, per la natura, per la gente, per la societa’ e le nuove generazioni. Ed a sua volta, questo amore andra’ a riflettere anche il concetto di benevolenza del cuore.

 

 

 

 

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per maggiori dettagli vai qui Privacy Policy. - Navigandolo Accetti.