Cina - QIN FENG

Qin Feng

 

Qin Feng

Cina • China

Nato nel 1961 nella provincia di Xinjiang, Qin Feng è un artista iconoclastico coinvolto attivamente nel movimento avanguardistico. Dopo aver studiato pittura murale presso la Shandong University of Art and Design nei primi anni Ottanta, è stato uno degli unici due artisti della provincia di Shandong ad aver sperimentato all’epoca stili importati di arte contemporanea.

Proprio per la sua partecipazione al movimento avanguardista cinese, il governo tedesco lo ha invitato a curare una mostra volta alla promozione dello scambio culturale tra Cina e Germania. Nel 1996, Qin si è trasferito a Berlino dove ha iniziato a sintetizzare il modernismo occidentale e la tradizione della pittura a inchiostro cinese. Attraverso Qin, il lascito della pittura a inchiostro si è manifestato nelle sue opere esplosive e intensamente emozionali, il cui intento è fare arte senza dimenticare il legame con la pittura a pennello cinese.

Trasferitosi negli Stati Uniti, Qin Feng ha insegnato all’Harvard University di Boston e ha collaborato come artista residente con la prestigiosa MacDowell Colony nel New Hampshire. Ha esposto e rappresentato le sue opere, tra l’altro, all’Asia Pacific Museum in California, all’Asia Society e al Metropolitan Museum of Art di New York. Attualmente è presente alla Biennale di Venezia, al MOCA art-st-urban in Svizzera con una personale, al Christies Hong Kong, al MOCA di Pechino, ecc.

Roy Oppenheim 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per maggiori dettagli vai qui Privacy Policy. - Navigandolo Accetti.