Giappone - KOUNOSUKE KAWAKAMI

 

Kawakami

La Identity Art Gallery è orgogliosa di presentare Survival of Adaptable (2013), l’ultimo progetto di Kounosuke Kawakami.

Un cubo sospeso coperto da una tela, quest’opera visualizza il ciclo dell’acqua. Dallo stato di condensazione a quello di evaporazione, la consistenza di questo ciclo cambia secondo la temperatura dello spazio espositivo. Le gocce appaiono in superficie a poco a poco, ora per ora. Appena raggiungono una dimensione tale per cui il loro peso supera le forze di adesione, corrono giù lungo le pareti, lasciando una traccia sulla superficie del cubo. Una luce a intermittenza è proiettata dall’interno. Attraverso i fasci di luce, vengono rivelate citazioni di imprenditori di fama internazionale. Proiettate sulle superfici della tela queste citazioni si uniscono ad una serie di grafici stampati sulla superficie esterna del cubo. Attraverso il lento e discontinuo ciclo dell’acqua, l’aspetto del cubo cambia forma in modo costante e lento senza mai ripetersi.

Il Condensation Cube di Hans Haake (1963-1965) è un importante punto di riferimento per Kawakami. L’artista utilizza l’indipendenza operativa e sistematica dell’opera di Haake come metafora del tema della ridistribuzione della ricchezza nell’odierna economia di mercato. Concentrandosi sul processo naturale come la condensazione e l’evaporazione e la sperimentazione di forme astratte, questo lavoro permette una messa in discussione della “natura stessa del sistema economico in questi giorni oscuri per il capitalismo” (KK).

 

Testo a cura di Identity Art Gallery

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per maggiori dettagli vai qui Privacy Policy. - Navigandolo Accetti.