GRAN BRETAGNA - THEO REEVES-EVISON

Invenzione speculativa e narrazione fabbricata costituiscono la base del mio lavoro, che spesso si sviluppa secondo gruppi o cicli tematici. Oggetti cerimoniali e forme parzialmente umane alludono a una cultura e ai suoi rituali non facilmente collocabili. L’intreccio narrativo nasce da singoli elementi e dai rapporti che tra loro si creano, proponendo in ultima analisi l’opera d’arte come punto di accesso all’invisibile, al passato o al futuro. 

 

Testo a cura dell’Artista

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per maggiori dettagli vai qui Privacy Policy. - Navigandolo Accetti.