ITALIA - OTTAVIO PINARELLO

Pinarello, tramite l’uso simbolico del profilo stilizzato del volto umano inserito in scenari tra l’informale e il metafisico, si spinge nel complesso ambito dell’indagine concettuale. “In base al proprio stato d’animo e al proprio intuito, Ottavio Pinarello avverte istintivamente quali situazioni saranno rappresentate in maniera completamente pittorica oppure tramite una commistione di pittura e di fotografia. In questo secondo caso l’immagine fotografica che poi andrà a comporre l’opera viene realizzata dall’artista in modo che risponda ad una sua particolare visione e sensazione, lo scatto viene quindi inteso da Pinarello come rappresentazione e resa reale di ciò che non si può vedere, ma che si può solo provare” (G. Le Noci, in Arte Contemporanea, nov-dic 2009). La volontà di rivelare e oggettivare la realtà interiore, le sensazioni dell’anima, tra conflitti e contraddizioni, è forte anche nei suoi lavori esclusivamente pittorici: per OPEN 13 l’opera esposta è il dittico Profilo bendato - Profilo imbavagliato del 2006, facente parte del ciclo bendato e imbavagliato che analizza le problematiche di comunicazione tra due entità o tra diversi volti di una stessa entità, opera presentata più volte in Italia e all’estero. Questo dittico è particolarmente significativo perché l’immagine del Profilo imbavagliato è stata recentemente usata, a più riprese e senza alcuna autorizzazione dell’autore, come simbolo delle proteste No al Bavaglio contro il Decreto sulle intercettazioni e in conseguenza di ciò l’immagine indebitamente strumentalizzata del quadro è stata veicolata per settimane su tutti i più importanti mezzi d’informazione nazionali. Paradossalmente è stato messo il bavaglio all’autore di Profilo imbavagliato, l’arte talvolta è profetica. Ma se altri hanno voluto violentare e sfruttare l’opera, ora l’artista concettualmente ne riprende possesso, trasformando il dittico in installazione, attraverso un’operazione di ingrandimento, frammentazione e ricomposizione.  

 

Testo a cura di Giovanna Le Noci 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. Per maggiori dettagli vai qui Privacy Policy. - Navigandolo Accetti.